Filetti di branzino con pomodori Piccadilly e capperi

Ho voglia di cucinare in vacanza: buon segno! D’altronde come si fa a resistere qui in Sicilia…dovunque frutta e verdura sono colorate e invitanti e basta dare un’occhiata al pesce per pensare ad una buona e veloce ricettina. Come questa, da abbinare ad un ottimo vino prodotto nella zona, ovviamente pieno di profumi e aromi fruttati!

Ingredienti per 5 persone (2 adulti e 3 bambini)
– 3 branzini pescati piccoli, puliti e filettati

–  una manciata abbondante di pomodorini Piccadilly

– 2 spicchi d’aglio

– una manciata di prezzemolo fresco

– capperi a piacere

Fate insaporire dell’olio evo in una padella con due spicchi d’aglio pelati, quindi aggiungete i pomodorini tagliati a piccoli pezzetti e il prezzemolo tritato.

Adagiate i filetti di branzino dalla parte della pelle, salate e pepate, quindi aggiungete i capperi (anche olive nere se vi piacciono).

Dopo un paio di minuti girate delicatamente i filetti per terminare la cottura  (al massimo ci vorranno 15 minuti in tutto).

Il vino che abbiamo provato e che ben si abbina è prodotto a Marsala, da un vitigno autoctono per eccellenza, il Grillo.

Annunci

Branzino aromatico

Immagine

 

Se il pesce é buono basta riempirgli la pancia di erbe aromatiche e prepararsi ad un a cena deliziosa.

Stasera avevamo un branzino pescato in Italia talmente buono che lo abbiamo fatto assaggiare a Giacomo (ormai ha 8 mesi) trovando anche la sua approvazione!

image

Ingredienti per 4 persone

– branzino da circa un chilo e mezzo

– 2 spicchi di aglio

– erbe aromatiche a scelta fresche (timo, rosmarino, maggiorana, origano, salvia)

– olio extra vergine di oliva

– prezzemolo per guarnire

– 4 patate medie per accompagnare

Adagiate il pesce pulito ed eviscerato su carta da forno, riempite la pancia con l’aglio, le erbe aromatiche e una presa di sale grosso e legatelo.

image

 

Versate un filo di olio d’oliva e cuocete in forno caldissimo a 200 gradi per circa 45 minuti.

image

Nel frattempo preparate le patate: pelatele e tagliatele a cubetti.

image

Scaldate dell’olio evo e rosolate le patate finché formano una crosticina croccante, aggiungendo delle foglie di salvia, quindi salate e coprite per terminare la cottura.

image

Quando il pesce é cotto servite con un filo di olio evo e del prezzemolo fresco.

image