Infuso di zenzero e menta

image

Voglia di una bevanda rinfrescante che aiuti ad affrontare la primavera? Intendiamoci, questa stagione mi piace moltissimo, ma serve un aiutino per non addormentarsi il pomeriggio e per rimettersi in forma in vista dell’estate. Ecco perché preparare questo buonissimo infuso: alla menta, fin dall’antichità, si sono riconosciute proprietà terapeutiche, in particolare come stimolante per lo stomaco, antisettico ed analgesico; lo zenzero é aromatizzante, aiuta a contrastare l’affaticamento e migliora il metabolismo. La bevanda che si ottiene é ottima sia calda che fredda, e potete personalizzare il gusto aggiungendo altri aromi come il peperoncino, il limone o il pompelmo rosa.

Ingredienti per 2 tazze

– 6 fettine di zenzero fresco

– 15 foglie di menta

– 2 fette di limone o pompelmo rosa

– peperoncino (facoltativo)

– miele

Mettete l’acqua sul fuoco; quando accenna a bollire versatela nella teiera assieme a zenzero, menta e limone. Lasciate in infusione per 10 minuti, quindi gustate, addolcendo con un cucchiaino di miele per tazza.

Annunci

Vellutata di zucchine con menta e zenzero

image

 

Con questo tepore quasi estivo cosa c’é di meglio di una vellutata fresca e un po’ piccante? Il contrasto tra lo zenzero e lo yogurt é assolutamente da provare e sappiamo che questa radice originaria dell’Asia, chiamata anche ginger, é piena di qualità: scioglie i grassi, cura lo stomaco, migliora la circolazione sanguigna, allevia mal di testa e mal di denti, per citarne alcune.

Ingredienti per 2 persone

– 500 g di zucchine

– un mazzetto di menta

– 1 cucchiaio di yogurt bianco

– 3/4 mestoli di brodo vegetale

– una grattugiata di zenzero

– un peperoncino

– olio extra vergine di oliva

image

Lavate le zucchine, tagliatele a fettine e mettetele a cuocere con un filo di olio evo e un peperoncino (facoltativo), con il coperchio.

image

Quando sono cotte frullatele per qualche minuto.

image

Aggiungete il brodo, lo zenzero, le foglie di menta tagliuzzare e aggiustate di sale.

Servite versando lo yogurt direttamente nel piatto.

image

E’ buona calda ma anche fredda, buona salute a tutti!

image