Biscotti al miele e cannella

image

La nostra ricetta natalizia non può essere che qualcosa preparato con le bimbe: questi biscotti dal sapore dolce e avvolgente sono perfetti per pasticciare, creare, disegnare, assaggiare, regalare, insomma … giocare – in cucina!

Ingredienti per circa 40 biscotti

– 250 g di farina bianca

– 100 g di zucchero

– 60 g di miele o, in alternativa, di zucchero di canna

– mezzo cucchiaino di lievito in polvere

– 120 g di burro ammorbidito

– 1 uovo

– 1 cucchiaino di cannella in polvere

– 2 cucchiaini di cacao amaro

– 1 albume per la glassa

– zucchero a velo

– coloranti alimentari

Mescolate tutti gli ingredienti secchi (farina, zucchero, cacao, cannella, lievito), quindi aggiungete l’uovo, il miele e il burro.

image

Lavorate velocemente, create una palla e ponete in frigorifero a riposare per almeno mezz’ora.

image

 

Stendete la pasta su un piano infarinato e ricavate i biscotti con le formine.

image

 

Posizionate i biscotti su della carta da forno e cuocete a 180 gradi per 10 minuti.

image

Per decorarli potete utilizzare una glassa bianca o colorata.

Montate l’albume con qualche goccia di limone; quando é spumoso aggiungete lo zucchero a velo fino alla giusta consistenza. Dividete la glassa in diverse ciotoline per aggiungere il colorante, decorate i biscotti utilizzando una sac a poche o una piccola siringa e attendete che si asciughi.

image

image

Buoni preparativi per le feste!

Annunci

Gli gnocchi di patate

Immagine

Quand’ero bambina era sempre una festa quando la nonna annunciava di voler fare gli gnocchi e che aveva bisogno del nostro aiuto. Si rimaneva in fibrillazione fino al momento della cottura…”chissà se saranno molli o duri come piace al papà…” e per sicurezza avevamo in frigorifero una confezione di gnocchi pronti!

Ora ho il mio segreto per fare gli gnocchi belli sodi: oltre ad avere le patate giuste bisogna evitare che assorbano troppa acqua e aspettare ad impastare che si raffreddino un po’. E ovviamente, per rispettare la tradizione, li faccio solo quando ho a disposizione le piccole cuoche!

Ingredienti per 4 persone:

– 1 kg di patate “da gnocchi”

– 250 g di farina

– 1 uovo

– 1 cucchiaino di sale

– salsa di pomodoro, cannella, zucchero, parmigiano per condire

Per prima cosa lessate le patate con la buccia. Io le cuocio nel forno a microonde, dentro ad una ciotola coperta con l’apposito coperchio forato, per circa 15 minuti. In questo modo, oltre a velocizzare la preparazione, sono sicura che non assorbiranno acqua in eccesso.

Disponete la farina a fontana e versate l’uovo e il sale.

Immagine

Sbucciate e schiacciate le patate.

Immagine

Lavorate con una forchetta aggiungendo un po’ alla volta le patate schiacciate.

Immagine

Lavorate quindi velocemente con le mani infarinate, fino ad ottenere un impasto abbastanza sodo ma ancora appiccicoso.

Formate delle strisce e tagliate gli gnocchi.

Immagine

Ovviamente non verranno tutti della stessa grandezza, ma é questo il bello delle pietanze “hand Made”!

Come ultima operazione passate gli gnocchi sul rovescio di una grattugia infarinata in modo da formare un piccolo buchino che raccoglierá il sugo e un disegno che renderà il risultato finale buono anche per gli occhi.

Immagine

Immagine

Nel frattempo preparate il condimento. Vi consigliamo del ragù di carne (pronto, dal congelatore), oppure un sugo semplice di pomodoro e scalogno. Per i più golosi, gli gnocchi sono da provare con burro fuso, cannella e zucchero.

Cuoceteli in abbondante acqua salata: quando affiorano sono pronti da condire e servire.

Immagine

Immagine