Linguine all’astice

IMG_9674

Questo é un piatto da “leccarsi le dita” nel vero senso della parola! É infatti impossibile resistere al gusto delicato di questo crostaceo e andrete di sicuro a cercare la polpa rimasta nelle chele…

Ingredienti per 2 persone:

– 2 astici da circa 250 g l’uno (o un astice da 500 g)

– mezzo scalogno

– 1 spicchio d’aglio

– 250 ml di passata di pomodoro densa o 250 g di pomodorini

– 1 mazzetto di prezzemolo

– 2 peperoncini o un cucchiaino di peperoncini spezzettati

– olio extra vergine di oliva

– 160 g di pasta formato linguine

Mettete a soffriggere lo scalogno con l’aglio (che toglierete non appena dorato).

Aprite gli astici a metà tagliando il carapace lungo la coda con un paio di forbici e scottateli in padella.

IMG_9660

Sfumate con del vino bianco, quindi aggiungete la passata di pomodoro (o i pomodorini se siamo in stagione).

IMG_9661

Estraete la polpa dalla coda dell’astice e mescolatela al pomodoro. Aggiungete il peperoncino e il prezzemolo e aggiustate di sale.

IMG_9662

Nel frattempo mettete a bollire l’acqua per la pasta e procedete con la cottura.

Quando mancano 5 minuti affinché la pasta sia cotta, scolatela, trattenendo dell’acqua di cottura, e ponetela nella padella con il sugo e l’astice.

IMG_9663

Terminate la cottura rigirando la pasta in continuazione e aggiungendo l’acqua mano a mano che il sugo diventa troppo asciutto.

IMG_9664

Alla fine condite con un un filo di olio evo e servite attorcigliando le linguine con un forchettone.

IMG_9666

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...