Spaghetti with meatballs

image

 

Ebbene sì, non poteva essere altrimenti, la trasmissione preferita da tutta la famiglia in questo momento é Masterchef! Al giovedì sera siamo tutti attenti sul divano, peccato che  le bimbe devono andare a letto quasi subito (ma si guardano la registrazione il giorno dopo!).

Ed é così che in casa ogni tanto parte il tormentone :”Metti in foooorno daiiii!”, oppure “5 minuti sono, eh sì 5 minuti per tutti”, “il tempo scoooorrreee”, “ma ti sembra un piatto questo!”, tralasciando l’imitazione di Joe…

Ho raccolto anch’io una sfida, quella di preparare i migliori “spaghetti with meatballs”, tipico piatto americano per affamati.

A sentire i miei giudici, ho raggiunto l’obiettivo (saranno di parte? Mah…!).

Ingredienti per 4 persone

– 350 g di spaghetti

– 500 g di carne macinata mista (vitello, maiale, manzo)

– 3/4 cucchiai di pane grattugiato

– 2 uova

– una manciata di prezzemolo

– mezza tazza di parmigiano grattuggiato

– una grattugiata di noce moscata

– 2 spicchi di aglio

– mezza cipolla

– mezzo litro di passata di pomodoro

– sale, pepe, olio evo q.b.

– peperoncino (facoltativo)

Preparate le polpette mescolando alla carne le uova, sale e pepe.

image

Aggiungete il formaggio, il pane grattugiato, uno spicchio di aglio sminuzzato, la noce moscata e il prezzemolo.

image

Amalgamate bene e formate 12 palline, passandole in un piatto con del pane grattugiato.

image

Preparate il sugo mettendo a soffriggere la cipolla sminuzzata e uno spicchio di aglio in camicia.

image

Quando la cipolla é appassita aggiungete la passata di pomodoro, regolate di sale e fate cuocere per circa mezz’ora. Se non avete bimbi potete aggiungere un po’ di peperoncino.

image

Nel frattempo friggete le meatballs in olio di oliva finché diventano croccanti.

image

Mettete l’acqua per la pasta sul fuoco.

Quando buttate la pasta trasferite le meatballs nella padella con il pomodoro e fate insaporire per 5 minuti.

image

Scolate gli spaghetti molto al dente, conservando dell’acqua e completate la cottura nella padella con il pomodoro, dopo aver tolto le meatballs.

image

Impiattate mettendo tre meatballs per piatto in bella vista e servite con un filo di olio evo e, a piacere, del prezzemolo.

image

 

Annunci

2 pensieri su “Spaghetti with meatballs

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...