Quinoa con le verdure al wok

image

Quando ti prende la passione per la cucina vai a fare la spesa in modo diverso… Non prendi più solo quello che ti serve, ma ti guardi attorno per vedere se c’é un ingrediente che ti ispira e che non hai mai utilizzato: può essere un pesce, un formato di pasta, una verdura, un cereale o un “finto cereale” come la quinoa. Voi la conoscete già?

image

Si tratta di una pianta erbacea, della stessa famiglia degli spinaci, piena di qualità: ha un buon equilibrio tra proteine e carboidrati, contiene tutti i 9 aminoacidi essenziali, le vitamine B2, C ed E (contrasta i radicali liberi!) ed é priva di glutine.

In Sudamerica utilizzano le saponine di cui é ricca per preparare detergenti naturali per il bucato (ecco perché bisogna sciacquarla molto bene).

Per gli Inca era talmente preziosa da soprannominarla “madre di tutti i semi”!

Aggiungete che é molto versatile in cucina: si presta infatti all’abbinamento con verdure e legumi, ma può essere utilizzata per creare burger vegetali, biscotti, nelle zuppe e a colazione.

Io l’ho provata con le verdure saltate al wok e profumate con la menta, un piatto unico appetitoso e salutare… Sarà per l’avanzare dell’età ma mi piace un sacco utilizzare le verdure in cucina.

image

Ingredienti per 4 persone

– 250 g di quinoa biologica

– 4 zucchine piccole

– 1 scalogno

– 1 carota

– 1 costa di sedano

– mezza melanzana viola (era grande)

– 8 pomodorini

– una decina di foglie di menta

– olio extra vergine di oliva

Lavate e tagliate a cubetti la melanzana, cospargete di sale grosso e lasciate riposare per mezz’ora in uno scolapasta, con un coperchio.

image

 

Affettate finemente lo scalogno e fatelo appassire con dell’olio evo nel wok.

image

Aggiungete le carote e le zucchine tagliate a cubetti e il sedano affettato e dopo qualche minuto le melanzane.

image

Aggiustate di sale e lasciate cuocere a fuoco abbastanza vivace con il coperchio.

Nel frattempo lavate la quinoa e tostatela per circa 2 minuti in una pentola con 2 cucchiai di olio evo. Aggiungete 500 ml di acqua salata e fate cuocere per circa 15 minuti. Scolate e passate velocemente sotto l’acqua fredda, quindi aggiungete la quinoa alle verdure.

image

Saltate qualche minuto mescolando senza coperchio, aggiungete i pomodorini tagliati a spicchi e le foglie di menta spezzettate.

image

Servite e gustate con la giusta curiosità!

image

Annunci

9 pensieri su “Quinoa con le verdure al wok

  1. io la adoro, a casa la mangiamo tanto, sia semplicemente cotta nel minestrone, sia in insalata, ma ora vorrei provarla nei dolci, ho visto in giro molte ricette! mio figlio la chiama “quella che scoppietta” per via del fatto che è un pó croccantina 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...