Torta mimosa con gocce di cioccolato

image

F E S T E G G I A M O C I !

Almeno una volta l’anno, prendiamo del tempo tutto per noi, scegliamoci un regalo, facciamo un viaggio con le amiche, lasciamoci coccolare e sorridiamo alla vita che ci ha voluto donne!!

E per festeggiare a tavola, prepariamo questa bellissima e tenerissima torta.

image

Ingredienti

Per il pan di Spagna:

– 200 g di farina

– 200 g di zucchero

– 6 uova

Per farcire:

– 200 ml di latte

– 600 ml di panna fresca da montare

– 4 tuorli

– 75 g di zucchero

– 20 g di maizena (amido di mais)

– una tazzina di succo d’arancia

– una manciata di gocce di cioccolato

Per prima cosa ci dedichiamo al pan di Spagna: volendo anticipare un po’ la preparazione lo si può fare la sera prima.

Sbattete le uova con lo zucchero e mettetele in un pentolino: accendete il fuoco e scaldate mescolando fino ad arrivare alla temperatura di 45 gradi.

image

Trasferite quindi in una planetaria e montate a velocità media per qualche minuto, fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Questa fase é importante perché il Pan di Spagna crescerà grazie all’aria incorporata.

image

Aggiungete la farina setacciata delicatamente per non far smontare il composto.

Distribuite su una tortiera imburrata e infarinata e cuocete in forno statico per 40 minuti a 180 gradi, senza mai aprire per evitare che si sgonfi.

image

Lasciatelo raffreddare e nel frattempo dedicatevi alla farcitura.

Per preparare la crema pasticcera senza farina, montate i tuorli d’uovo con lo zucchero; quando diventano spumosi aggiungete l’amido di mais.

Scaldate in un pentolino il latte e 50 ml di panna fresca e togliete dal fuoco non appena accenna a bollire. Versate le uova senza mescolare e rimettete sul fuoco, fino a quando il latte, bollendo, tenderà a ricoprire il composto di uova e zucchero.

image

A quel punto mescolate velocemente con una frusta e in pochi secondi otterrete una crema densa e morbida.

image

Trasferite la crema in un contenitore perché si raffreddi e nel frattempo montate la panna rimanente.

image

Amalgamate la panna alla crema, tenendo da parte una decina di cucchiai.

Aggiungete le gocce di cioccolato (o dei pezzetti di frutta a piacere).

image

Tagliate il pan di Spagna in 4 dischi con l’apposito utensile dotato di filo.

image

Utilizzate un disco intermedio per ricavare tanti piccoli cubetti che decoreranno la torta ricordando i fiori di mimosa.

image

Bagnate il primo disco con del succo d’arancia (io non uso liquori perché non sono graditi ai bambini), ricoprite con della panna montata e quindi con uno strato di crema.

image

image

Ricoprite con il secondo disco e procedete allo stesso modo di prima, esaurendo la panna montata e utilizzando un terzo della crema.

Terminate con il terzo disco che ricoprirete con la crema rimasta, anche nei bordi.

image

Adagiate i cubetti di pan di Spagna e spolverizzate con dello zucchero a velo. Lasciate riposare in frigorifero per almeno un paio d’ore.

image

Annunci

2 pensieri su “Torta mimosa con gocce di cioccolato

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...